Epistolario  |  Indici  |  Cerca nell'epistolario    

< <

Lettera di Lombroso a Maria Norsa Correnti che prega di ritornargli un proprio manoscritto in possesso del marito


Segnatura
Archivio Correnti, b. 14/700.3

Istituto di conservazione
Civiche Raccolte Storiche - Museo del Risorgimento, Milano

Luogo e data
Pavia, 02/05/1865

Mittenti
Lombroso, Cesare

Destinatari
Norsa, Maria (Moglie di Cesare Correnti)

Citati
Correnti, Cesare (Politico e ministro milanese)

Consistenza
1 foglio

Lingua
Italiano

Contenuto
Lombroso scrive alla "dama" Correnti, scusandosi dell'improntitudine. La informa di aver "già scritto e tante troppe volte a suo marito - perché [gli fosse] possibile scrivergli oltre - senza mancare alla [propria] qualunque siasi dignità (ogni bipede implume ne ha una) da un lato, e dall'altro, ad ogni probabilità di successo". "Io la prego di cercare fralle montagne di carte dell'Egregio suo marito, e maestro mio, il Comm.e Correnti un inviluppo di carte - intitolato Sulla statistica Medica Italiana lettera del Dr. Lombroso - trovatolo voglia addossarci in croce una fascia col mio indirizzo - e gettarla alla posta". Reclama l'assoluta necessità del manoscritto, "documento per un altro lavoro sul quale s'appoggiano tutte le [sue] speranze per conseguirne una cattedra modesta ma stabile a Pavia"


Note
Per gentile concessione del Comune di Milano - tutti i diritti di legge riservati - Palazzo Moriggia | Museo del Risorgimento, Milano
Immagine 1 di 3   [vedi con zoom abilitato]  [gallery]
inizio            fine